Assistenza Domiciliare

Il servizio di Assistenza Domiciliare ad Anziani ed Adulti con Handicap psico-fisico è gestito dalla Cooperativa L’Orizzonte per conto del Comune di Quarrata dal 1998.

Gli anni di esperienza e di contatto continuo con gli anziani del nostro territorio  ci hanno permesso di raggiungere un notevole livello di conoscenza delle loro esigenze e dei loro bisogni (anche se inespressi) e di acquisire una capacità di risposta molto soddisfacente.

Il servizio è rivolto a tutti gli anziani e adulti con handicap ai quali l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Quarrata accorda l’intervento di assistenza.

E’ finalizzato a salvaguardare il nucleo familiare ed il singolo nei periodi di maggiore bisogno. Si pone come obiettivo principale quello di contrastare l’istituzionalizzazione e l’emarginazione delle persone, anziani, disabili salvaguardando il ripristino di ruoli sociali significativi. Favorisce la permanenza del cittadino nel proprio ambiente naturale e ne stimola la partecipazione e la collaborazione, per la ricerca delle soluzioni più idonee per la propria autonomia. Gli interventi sono rivolti a contrastare situazioni di isolamento, di limitata autonomia, di insufficienti risorse e/o carenze di contesto familiare e sociale.

La Cooperativa impegna nel servizio operatrici qualificate OSA/OSS in grado di ricoprire l’intero orario giornaliero e di rispondere, nell’ambito della loro professionalità e della loro esperienza pluriennale,  alle esigenze dell’anziano.

Per i servizi in cui è richiesta una prestazione di solo aiuto per l’igiene della casa la Cooperativa impegna personale con qualifica inferiore ma con esperienza di assistenza alla persona e buone capacità relazionali  nei confronti della persona anziana.

   Ad oggi questo servizio di assistenza domiciliare, ha visto unirsi all’attenzione e alla cura che da sempre il nostro personale (operatrici e Responsabili) gli dedica, una maggiore qualità per l’accuratezza delle modalità con cui l’andamento del caso viene seguito.

La persona a noi affidata è seguita per mezzo di un piano di intervento individualizzato che, grazie alle rilevazioni quotidiane effettuate dalle operatrici, è costantemente concordato e verificato dai Responsabili della Cooperativa e periodicamente  con la collaborazione dell’Assistente Sociale.

Esso è volto a promuovere il massimo livello di qualità di vita dell’anziano, tenendo conto delle sue potenzialità e  capacità residue, garantendo la continuità della sua vita in famiglia e salvaguardando la sua autonomia e dignità.

L’ operatore di assistenza domiciliare, svolge le attività previste, in modo tale da stimolare la/le persona/e seguita/e nel mantenimento e rafforzamento delle proprie abilità, nella cura del sé e delle relazioni sociali.

In particolare sono garantite le seguenti attività:

• aiuto per il governo della casa;

• aiuto per l’igiene e cura della persona;

• aiuto per il disbrigo di pratiche amministrative, visite mediche, commissioni, ecc.

• interventi tesi a favorire la vita di relazione anche in collaborazione con le strutture e/o risorse del territorio attraverso:

         a) il coinvolgimento delle reti di prossimità e parentali;

         b) il consolidamento e/o attivazione di rapporti con strutture ricreative, culturali, associative del territorio.

Ogni operatore, inoltre, si occupa di rendere l’abitazione dell’anziano più confortevole possibile a seconda delle sue esigenze, e di rimuovere ogni ostacolo o situazione di pericolo per la sua salute.